Altalena

Consigli per scegliere un portale o una palla

Un portico o un’altalena in giardino è un ottimo modo per i vostri bambini di fare esercizio. Le diverse attrezzature seguono lo sviluppo del bambino nel corso degli anni. Ma può essere un vero mal di testa sapere come scegliere tra tutte le attrezzature in offerta.

Installazione di un parco giochi

Il parco giochi riunisce una moltitudine di attrezzature esterne: scivolo, portico, sandbox, parete di arrampicata, capanna… Acquistando un parco giochi non potrai sbagliare, li accontenterai inevitabilmente e ti assicurerai ore di gioco in giardino.

Ci sono alcune regole da conoscere.

Se installate un parco giochi per bambini piccoli, fatelo vicino alla casa. È necessaria una supervisione costante. Per i bambini più grandi, scegliete un luogo più lontano per permettere loro di gridare e sfogarsi. Per tutti i bambini ci sono parchi gonfiabili 🙂
Per preparare il terreno, scegliere un terreno morbido: sabbia, erba, copertura di schiuma. In caso di caduta, i vostri bambini avranno meno probabilità di farsi male. Non installare mai un parco giochi su cemento o asfalto. Una caduta sarebbe molto più grave.
Le varie attrezzature devono sempre essere fissate con gli elementi forniti con la struttura. Non lasciate mai che i vostri bambini giochino su una zona che non è fissata. La zona sarebbe troppo pericolosa.

Scegliere una gru a cavalletto

Quando si sceglie un cavalletto, si prendono in considerazione diversi criteri: l’età del bambino, le dimensioni del cavalletto, il materiale e l’apparato incluso nel cavalletto.

L’età del bambino e le dimensioni del portale
Portico di legno per bambini.
L’età del bambino e la dimensione del portale spesso vanno insieme. I cavalletti di 2,30 metri possono iniziare a ospitare bambini dai 5 ai 12 anni. Oggi ci sono delle gru a cavalletto adatte ad adulti e bambini di più di 14 anni che misurano tra i 3 metri e i 3,50 metri. Dovete anche prestare attenzione al posto che prenderà il vostro cavalletto. È necessario che ci sia uno spazio di 2 metri sui lati, minimo, per permettere il passaggio di un tosaerba per esempio. Per sapere se l’altalena è all’altezza giusta, il bambino deve poter toccare il suolo con i piedi quando è fermo.

Il materiale dell’altalena

Gantry in acciaio per bambini.
Ci sono principalmente due tipi di materiali per la costruzione di un portale: legno e acciaio. Entrambi i materiali sono di ottima qualità. I vostri bambini saranno al sicuro sia su un cavalletto di metallo che su un cavalletto di legno. La differenza principale è infatti il prezzo e l’aspetto del portale. Un portale d’acciaio è più economico di un portale di legno. Sarà più adatto a un budget modesto. Un portale di legno, invece, è più naturale. Si fonde più facilmente nel giardino.

Che sia in legno o in acciaio, il vostro portico deve essere trattato contro gli insetti e la decomposizione o la corrosione in modo che non si deteriori.

L’attrezzatura

Parco giochi in legno per bambini con attrezzature.
Ci sono molte attrezzature da gioco che possono essere installate sul portico: l’altalena, la corda, il trapezio, gli anelli, la scala, la vite o l’altalena. L’altalena è l’apparato inevitabile del portico. Si può trovare su quasi tutte le strutture. Quando i bambini hanno meno di 3 anni, si consiglia di prendere un seggiolino speciale per bambini. Il bambino sarà mantenuto e potrà dondolarsi in modo sicuro.

Per il numero di attrezzature da avere, dipenderà dal numero di bambini che giocano sull’altalena, per evitare controversie. È più interessante mettere diverse attrezzature sullo swing per diversificare i giochi ed evitare che lo swing sia trascurato. Se avete un piccolo cortile, potete anche scegliere di comprare un’altalena con un piccolo numero di apparecchi e cambiarli regolarmente affinché il vostro bambino non si annoi. Quando si decide di acquistare un apparecchio separato, si dovrebbe comunque prestare attenzione alle dimensioni del portale per il quale l’apparecchio è riservato. Se si intende utilizzare una misura più piccola di quella su cui la si installa, sarà troppo alta.

Fate attenzione, il vostro cancello deve essere sigillato al suolo. Quando i carriponte non sono sigillati, è possibile che si sollevino e si ribaltino, il che potrebbe portare a gravi incidenti. Gli accessori per sigillarlo sono spesso consegnati allo stesso tempo.

Scegliere una diapositiva

Ci sono principalmente due tipi di scivoli: scivoli in legno e scivoli in acciaio.

Prima dei 4 anni è consigliabile scegliere uno scivolo con una lunghezza inferiore a 1m80. In questo modo sarà più facile per voi tenere d’occhio il bambino. Dovrebbe anche essere dotato di grandi gradini antiscivolo per permettere al bambino di salire in sicurezza. Le scale sono ancora troppo pericolose per lui. La cosa migliore è scegliere uno scivolo non troppo inclinato in modo che la discesa sia più dolce. Dopo 4 anni la lunghezza dello scivolo può essere superiore a 1,80 metri. Lo scivolo può anche essere più inclinato e avere una o due onde per maggiori sensazioni.

Quando si installa lo scivolo, assicurarsi che il terreno sia piatto per garantire la stabilità dello scivolo e che la superficie di ricezione non sia troppo dura, come per i ponti. La sabbia o l’erba andranno molto bene, ma si possono anche ottenere piastrelle di schiuma o di gomma.